venerdì 22 marzo 2013

The Flying Madonnas - "Demo_N."


A cura di Tommaso Meazza

L'originalità nel dare i nomi ai gruppi è un talento che in Italia non mancherà mai; se siete ancora rimasti sorpresi dal nome Marta sui Tubi, balzato alle cronache dopo l'ultimo festivalone, vi faranno ridere ancora di più i Flying Madonnas, ovviamente per il nome, perché con la musica non scherzano affatto. I Flying Madonnas sono un gruppo di quattro ragazzi romani:Andrea il bassista, Giacomo il chitarrista, Niccolò batterista e Mattia il tastierista (o meglio synthetista): nel caso vi siate persi la voce cantante non scomodatevi a rileggere, perché non c'è un cantante, e a dirla tutta va benissimo così. Le “Madonne volanti” , per dirla all'italiana, suonano un genere indie noise strumentale, con varianti psichedeliche.

Il loro EP si chiama “Demo_N. ed è composto di 5 tracce dalla durata compresa tra i 3 e i 5 minuti; enfatizzo la durata dato che molti gruppi che si dedicano alla musica strumentale talvolta partoriscono pezzi di 10 minuti, col rischio di farci addormentare. I Flying Madonnas non vi faranno addormentare coi loro suoni “acidi” ma anche caldi; la linea di basso è sempre molto marcata e il synth o la philicorda spuntano prepotentemente in ogni refrain. Tecnicamente tutti e 4 i componenti sono a mio avviso molto validi; il loro genere non ha molti rivali di spessore in Italia, per questo li vedo ben proiettati.


I cinque pezzi che vanno a comporre l'EP hanno nomi originali almeno quanto quello del gruppo: troviamo infatti “Cristo ravee “La Chanson du petit clergè Batard” per rimanere nell'ambito clericale e le rimanenti tre “Bruxismo”, “Diciannovenni nei '90 e “Nonna Alien”. La mia preferita è “Diciannovenni nei '90che (forse dico una bestemmia) vedrei bene come base per una canzone cantata; ma meglio mantenere la propria identità.

I ragazzi non sono nuovi nella scena romana a quanto pare, avendo presentato il loro EP al Teatro Dal Verme a Roma. Ho avuto il piacere di chiacchierare con (uno di) loro tramite Facebook e sono ragazzi alla mano e disponibili.
Il loro EP è ascoltabile gratuitamente su bandcamp all'indirizzo del gruppo:
http://theflyingmadonnas.bandcamp.com/album/demo-n-ep .





 

 



Nessun commento:

Posta un commento